Inzolia-Catarratto Baglio del Sole

Inzolia-Catarratto
Baglio del Sole

La combinazione dei due vitigni bianchi più nobili, di cui solo ora si stanno scoprendo le enormi potenzialità. Soprattutto per il Catarratto che storicamente era destinato al Marsala. Combinati insieme, in percentuali analoghe ma variate da annata ad annata, creano un vino di personalità unica al mondo.

Acquista il vino

Note degustative:

Giallo paglierino molto chiaro. Dal bouquet floreale in particolare fiori di ginestra. In bocca si richiamano sentori agrumati. Il naso è fine e delicato, segnato da note agrumate. Bocca di buona intensità.

Scopri come degustare il vino

 

Abbinamenti:

Si consiglia aperitivi o piatti a base di formaggi e crostacei. Particolarmente adatto a verdure siciliane o cipolle rosse.

Scopri come abbinare il vino

Descrizione del vino

Uve:

50% Inzolia, 50% Catarratto

Denominazione:

IGT Terre Siciliane

Vinificazione:

In acciaio

Affinamento:

In acciaio

Durata dell’affinamento preimbottigliamento:

4 mesi

Affinamento in bottiglia:

4 mesi

Altimetria vigneti:

80 mt s.l.m.

Tipo terreno:

Medio impasto tendente al sabbioso

Sistema allevamento:

Cordone speronato

Densità dell’impianto:

5900

Resa per ettaro in uva:

70 Ql

Epoca vendemmia:

Fine agosto

Materiale vasche fermentazione:

Acciaio a temperatura controllata

Fermentazione malolattica:

Svolta

 

Premi e Rating

87/100

 

Storico annate