Bafforosso

Bafforosso

In onore di Luna Rossa e della passione che ha suscitato in tutti noi, Baffonero diventa Bafforosso, per un’edizione limitata dedicata a quella luna che ci ha fatto sognare durante l’America’s Cup 2021. Con lo stesso spirito dell’America’s Cup, Baffonero ha lanciato la sfida a Masseto, il dententore del primato. Nelle prime 10 vendemmie dei due grandi Merlot, i rating danno in testa Baffonero. Ma Masseto è come New Zealand. E la sfida continua.

Tour sensoriale

Ricette consigliate

Acquista il vino

Note degustative:

Rosso rubino intenso. Al naso è fruttato con una varietà di frutti neri, in particolare mora, mirtillo e vaniglia. Nel bicchiere la componente aromatica si modifica evolvendo verso il tabacco, la cioccolata e leggermente sul caffè. In bocca si percepisce la complessità. Pieno e robusto con una freschezza che lo rende lungo e piacevole.

Scopri come degustare il vino

 

Abbinamenti:

L’abbinamento è con cibi altrettanto strutturati come carni rosse in umido e cacciagione oltre che formaggi piccanti.

Scopri come abbinare il vino

Descrizione del vino

Uve:

100% Merlot

Denominazione:

DOC Maremma Toscana

Vinificazione:

in cemento 15gg a temperatura controllata (27°)

Durata dell’affinamento preimbottigliamento:

24 mesi in barrique

Affinamento in bottiglia:

12 mesi

Altimetria vigneti:

90 mt.

Tipo terreno:

Argilloso ricco di scheletro

Sistema allevamento:

cordone speronato

Densità dell’impianto:

5900

Resa per ettaro in uva:

25 Ql

Epoca vendemmia:

Prima metà di Settembre

Materiale vasche fermentazione:

Cemento

Tipo di legno:

Francese, barrique da 225 lt

 

Premi e Rating

96/100

Robert Parker
95/100

95/100

94/100

94/100

3 Bicchieri

Super
3 Stelle

98/100
Miglior Rosso d'Italia

96/100

 

Storico annate

Baffonero per Luna Rossa

C’è un filo rosso fra il vino e la vela. Luna Rossa ha lanciato per la seconda volta la sfida come chellenger nell’America’s Cup e questa volta ha messo a dura prova New Zealand. Con lo stesso spirito dell’America’s Cup, Baffonero, il Merlot di Rocca di Frassinello, l’azienda nata in Maremma Toscana in jv fra Castellare di Castellina e Domain Baron de Rothschild – Lafite, quando è nato, nel 2007, ha lanciato ufficialmente la sfida a Masseto. Nel confronto fra le prime 10 vendemmie, i rating danno in testa Baffonero, ma Masseto è come New Zealand. In questa edizione dell’America’s Cup, grazie al coraggio e alla capacità di Patrizio Bertelli, patron di Prada, e di Marco Tronchetti Provera, patron di Pirelli, Luna Rossa ha messo paura a New Zealand. In onore di Luna Rossa e della passione che ha suscitato in Italia e non solo, è nata questa edizione limitata di Baffonero che diventa Bafforosso, come rossa la Luca che ci ha fatto sognare. La sfida continua…

Scopri di più